È una delle manifestazione più importanti ed affermate del territorio, che richiama oltre 20.000 visitatori. Nelle vecchie abitazioni e nei sottoportici del Borgo vengono fatti rivivere gli antichi mestieri come la trebbiatura del grano, l’allevamento dei bachi da seta, le lavandaie, i lavori del fabbro e del falegname ecc.. Inoltre sono allestite delle mostre tematiche sul mondo contadino e la sua cultura religiosa. Con la visita alla trincea, risalente alla prima guerra mondiale, si rivivono i tragici momenti legati all’occupazione austro-ungarica ed alla battaglia del 27 ottobre 1918 che vide la località di Borgo Malanotte centro dell’offensiva finale. Nella vecchia frasca e nei cortivi del Borgo si possono gustare in allegria i tradizionali piatti accompagnati da canti e balli per i giovani e i più anziani. Cose dei tempi antichi è una delle manifestazioni più rinomate del Trevigiano ed è inserita nel calendario della Marca Storica.

Vedi tutti gli eventi